Building Information Modeling (BIM)

Dal rilievo fino alla modellizzazione

Indietro

Con l'avvento delle tecnologie 3D e della digitalizzazione, il Building Information Modeling (acronimo: BIM, in italiano: Modellizzazione delle informazioni di costruzione) sta diventando sempre più d’attualità come nuovo metodo di pianificazione e costruzione. Tutti i dati relativi ad una costruzione vengono rilevati e modellizzati digitalmente per poi essere successivamente gestiti in maniera coordinata. Questo permette di combinare in un unico modello le informazioni di ogni fase della progettazione riducendo gli errori e i costi. I progettisti e il committente dispongono quindi di una tecnologia che permette loro di guadagnare in termini di produttività, precisione e sicurezza.

Nell'ambito della modellizzazione offriamo le seguenti prestazioni:

  • Consulenza clienti (architetti, ingegneri, progettisti, committenti)
  • Rilievo e acquisizione dati (nuvole di punti e foto) di costruzioni esistenti tramite stazione totale, laserscanner e fotocamere (sia terrestri che aerei)
  • Modellizzazione 3D tramite programmi BIM con un livello di dettaglio (LoD) da 100 fino a 400 (geometria degli edifici comprese porte e finestre, arredamenti, impianti,..) con inserimento di diversi attributi (per es. materiali)
  • Risultato: modello nativo (Revit RVT o Archicad PLN), 3D DGN, IFC, planimetrie, sezioni o piani di facciata
  • Controllo qualità (manuale o automatico)
  • Conversione di formati