OFIMA - Diga Cavagnoli: rilievo e video-ispezione con drone

I responsabili delle opere idrauliche di sbarramento necessitano oggigiorno di sempre maggiori informazioni in merito allo stato di conservazione delle infrastrutture da loro gestite, questo soprattutto per questioni legate alla pianificazione degli interventi di manutenzione, nonché alla sicurezza delle stesse.

In questo contesto, al lato monte della diga Cavagnoli, oltre al controllo periodico con strumentazione geodetica di precisione, è stato eseguito per la prima volta anche un rilievo con video-ispezione tramite l’utilizzo di droni professionali equipaggiati con camere ad alta risoluzione.

La soluzione proposta permette la creazione di orto-foto georeferenziate che debitamente processate portano ad un modello digitale 3D della diga, grazie al quale è possibile individuare e mappare con maggior accuratezza possibili ammaloramenti del paramento delle stessa, come nidi di ghiaia esposti, fessurazioni, etc.

Altre novità

Tutte le novità